VISIONI URBANE. BEYOND THE IDEAL CITY è un festival cinematografico indipendente, che indaga la complessità della dimensione urbana contemporanea, esplorando le connessioni, le intersezioni e le attività che si svolgono nelle città in cui viviamo, viste attraverso complessi intrecci di socialità, di contesti e di geografie umane. È promosso dall’associazione culturale City Space Architecture con sede a Bologna, nell’ambito del progetto europeo A-Place
La prima edizione del festival si è svolta interamente online, dal 22 al 25 aprile 2021. Oltre 100 film, 3 sezioni di concorso, interviste ed eventi speciali, in streaming gratuito.
La seconda edizione del festival si svolge in formato ibrido, dall’11 al 14 novembre, con 70 film, 3 sezioni di concorso, interviste ed eventi speciali online e offline, con attività in presenza presso il Museo Spazio Pubblico a Bologna.
Visita il sito web del Festival
http://www.cityspacearchitecture.org/urbanvisions
Sostieni il festival con una donazione!

I film in concorso nelle tre categorie di concorso, sono disponibili in streaming gratuito dall'11 novembre alle 8 e fino al 14 novembre alla mezzanotte.

VOTA IL TUO CORTOMETRAGGIO PREFERITO!

Programma

IN CONCORSO
FUORI CONCORSO
EVENTI SPECIALI
IN CONCORSO

Le categorie in concorso sono tre: 1. Visioni Urbane; 2. A-Place: Migrants, Refugees & Displaced Communities; 3. A-Place: Resilient Communities.
Leggi il bando di concorso

>> VAI ALLA SCHEDA
FUORI CONCORSO
Proiezione di medio e lungometraggi di approfondimento delle tre categorie in concorso, da registi italiani e internazionali.
>> VAI ALLA SCHEDA
EVENTI SPECIALI
Interviste e dialoghi con artisti, registi, curatori, italiani e internazionali, per discutere dell’esigenza contemporanea di studiare la complessità della città attraverso prospettive, saperi e linguaggi diversi.
>> VAI ALLA SCHEDA